Trasporto sanitario urgente, elicottero Usa atterra a Grazzanise

Trasporto sanitario urgente, elicottero Usa atterra a Grazzanise

Immediato supporto prima assistenza a paziente in pericolo vita


CASERTA – La pista del 9° Stormo “F. Baracca” dell’Aeronautica Militare di Grazzanise (Caserta) è stata interessata, per un trasporto aereo sanitario d’urgenza di un paziente affetto da un forte trauma ed in imminente pericolo di vita.

L’Aeroporto militare di Grazzanise ha tempestivamente prestato supporto all’attività per consentire il rapido atterraggio in sicurezza dell’elicottero Americano UH-60 “Black Hawk” con il paziente a bordo e adoperandosi per un rapido accesso all’interno della base dell’ambulanza proveniente dall’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta e nel contempo autorizzando senza alcun ritardo l’atterraggio dell’eliambulanza. Il paziente è stato trasferito dall’elicottero all’ambulanza che solo dopo pochi attimi è ripartita alla volta di Caserta dove è stato preso in cura dalla struttura specializzata del posto. Il personale dello Stormo ha supportato il personale sanitario sia nelle fasi di trasferimento del paziente dall’elicottero all’ambulanza, che in quelle relative all’assistenza all’attività di volo. Il 9° Stormo, con i suoi assetti di volo HH-101 e HH-212 svolge operazioni di supporto alle operazioni speciali nonché di ricerca e recupero di personale isolato in territorio ostile (cosiddette operazioni di Personnel Recovery), fornendo il supporto aereo alle forze speciali ed intervenendo, in presenza di eventuali feriti, con l’attività di evacuazione sanitaria d’emergenza.

Come militari al servizio dello Stato il compito del 9° Stormo è proprio quello di contribuire alla sicurezza del Paese, alla Difesa degli interessi nazionali vitali, proteggere vite umane ed essere sempre più utili al Paese. Il Reparto inoltre, concorre al dispositivo di sicurezza di rischieramenti militari all’estero, a operazioni di mantenimento della pace e di soccorso umanitario, nonché all’attuazione in campo nazionale di misure di protezione in occasione di grandi eventi o di mantenimento dell’ordine pubblico. Il 9° Stormo ha dipendenza diretta dalla 1^ Brigata Aerea Operazioni Speciali, che a sua volta fa capo al Comando della Squadra Aerea che ha sede a Roma.