Vergogna in Campania, 7 cuccioli di cane abbandonati nella spazzatura

Vergogna in Campania, 7 cuccioli di cane abbandonati nella spazzatura

I piccoli sono stati salvati dai Carabinieri


AVELLINO – Li avevano abbandonati, chiusi in un sacchetto di carta e depositati vicino ai bidoni della spazzatura. Sette cuccioli di cane di razza meticcia sono stati ritrovati e messi in salvo dai carabinieri.

E’ accaduto a Lacedonia, in provincia di Avellino. Il lamento delle bestiole ha attirato l’attenzione dei militari, in servizio di controllo del territorio. I cuccioli sono stati così presi in consegna e dopo un passaggio presso la locale stazione dell’Arma, sono stati trasferiti da personale specializzato presso il canile comunale di Montoro (Avellino) dove attenderanno la possibile adozione. Le loro condizioni sono buone.