Violenza nel napoletano: 2 donne picchiate da parente ubriaco, sono in prognosi riservata

Violenza nel napoletano: 2 donne picchiate da parente ubriaco, sono in prognosi riservata

Le vittime sono la madre e la zia di 76 e 67 anni dell’arrestato


MARIGLIANO – Questa notte i carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna sono intervenuti in Via San Giovanni Battista, nel comune di Marigliano. Un 48enne del posto, probabilmente in ubriaco, ha aggredito la madre e la zia di 76 e 67 anni. Le ha colpite con calci e pugni per motivi ancora sconosciuti. Le due donne sono state soccorse da un’ambulanza: una è stata portata all’ospedale di Nola, l’altra all’ospedale del Mare. Sono entrambe in prognosi riservata. L’uomo è stato arrestato per lesioni aggravate e portato in carcere nel penitenziario di Poggioreale.