Allerta meteo arancione: scuole chiuse anche a Giugliano, Qualiano, Melito, Mugnano e Calvizzano

Allerta meteo arancione: scuole chiuse anche a Giugliano, Qualiano, Melito, Mugnano e Calvizzano

Ordinanze in arrivo per i seguenti comuni


scuole chiuse

AREA NORD – Chiuse le scuole anche nei comuni di Giugliano, Qualiano, Melito Mugnano e Calvizzano. La decisione dei rispettivi primi cittadini a seguito della comunicazione diramata dalla Protezione civile sull’allerta meteo che riguarda la Campania di colore Arancione. In questi minuti sono in pubblicazione le ordinanze che ratificheranno la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sui territori. Resteranno chiusi anche cimiteri e parchi pubblici.

Si attendono comunicazioni anche da Villaricca dove i commissari stanno decidendo in queste ore.

LA COMUNICAZIONE DEL SINDACO DI GIUGLIANO NICOLA PIROZZI

“La Protezione civile ha diramato per domani, martedì 22 novembre, allerta meteo arancione. Inoltre, abbiamo analizzato tutti i dati attendibili per assumere una decisione che vada come sempre nell’esclusivo interesse dei cittadini. Lo sapete, personalmente sono contrario alla chiusura degli edifici scolastici per questioni legate al meteo, ma di fronte a delle disposizioni e a delle comunicazioni così dettagliate e allarmanti, i sindaci hanno il dovere di assumere decisioni a tutela della sicurezza collettiva. Ecco perché sto predisponendo per domani la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, del cimitero, dei parchi pubblici e della villa comunale”, ha fatto sapere attraverso la sua pagina facebook il primo cittadino

LA COMUNICAZIONE DEL SINDACO DI QUALIANO RAFFAELE DE LEONARDIS 

“𝗔𝗟𝗟𝗘𝗥𝗧𝗔 𝗠𝗘𝗧𝗘𝗢: 𝗗𝗢𝗠𝗔𝗡𝗜 𝗦𝗖𝗨𝗢𝗟𝗘 𝗖𝗛𝗜𝗨𝗦𝗘
In conseguenza dell’avviso di Allerta Meteo di colore arancione diramato per l’intera giornata di domani, martedì 22 novembre, caratterizzata da venti molto forti, piogge e locali temporali, anche di forte intensità, ho firmato un’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado del territorio, nonché del cimitero e della villa comunale.
Una decisione sofferta ma necessaria alla luce degli eventi atmosferici previsti. L’ordinanza è consultabile sul sito del comune di Qualiano.
Si raccomanda alla cittadinanza di prestare attenzione in prossimità di alberi e strutture verticali per l’eventuale caduta di rami, pali, segnaletica o impalcature e, in ogni caso, di segnalare l’eventuale stabilità precaria di tali elementi anche in situazioni ordinarie, dandone comunicazione ai numeri di emergenza 112, 113, 115;
Inoltre, si raccomanda di verificare i ponteggi e le strutture edili nei cantieri in corso d’opera, di assicurare stabilmente o rimuovere da finestre e balconi elementi mobili quali piante, coperture, strutture provvisorie o qualsiasi oggetto che possa essere trasportato via dal vento; E di osservare particolare prudenza negli spostamenti limitandoli a quanto strettamente necessario”, ha fatto sapere il primo cittadino sui suoi canali social

L’ELENCO DI TUTTI COMUNI

Giugliano

Qualiano

Melito

Mugnano

Calvizzano
Cava Dei Tirreni

Sapri
Barano d’Ischia
Portici
Torre del Greco
Ercolano
San Giorgio a Cremano
Somma Vesuviana
San Sebastiano al Vesuvio
Massa di Somma
Pollena Trocchia
Sant’Anastasia
Procida
Benevento (chiuse per due giorni: domani, martedì 22 novembre, per allerta e poi mercoledì 23 novembre per verifiche di eventuali danni)
Vietri sul Mare
Agerola
Caivano
Vallo della Luciana
Santa Marina
Sessa Cilento
Agropoli (chiuse sia domani chiuse sia domani martedì 22 novembre per allerta, sia mercoledì 23 novembre)
Santa Maria di Castellabate
Siano
Ischia
Napoli
Morcone
Crispano
Casamicciola Terme (Ischia)
Sarno
Salerno
Nocera Superiore
Volla
Cardito
Ravello
Torraca
Castelnuovo Cilento