Ancora morti sul lavoro, operaio cade da ponteggio e perde la vita a 61 anni

Ancora morti sul lavoro, operaio cade da ponteggio e perde la vita a 61 anni

I Carabinieri stanno eseguendo i rilievi e ascoltando testimonianze per ricostruire l’accaduto


ABRUZZO – Un uomo di 61 anni è morto questa mattina cadendo da un ponteggio mentre stava lavorando in un’abitazione nel centro di Pescina, in provincia dell’Aquila). Inutili i tentativi di rianimarlo del personale sanitario del 118, arrivati anche con l’eliambulanza. I Carabinieri della compagnia di Avezzano (L’Aquila) stanno eseguendo i rilievi e ascoltano testimonianze per ricostruire l’accaduto.