Campania, perseguitava una donna via social: arresto e sospensione account per un 37enne

Campania, perseguitava una donna via social: arresto e sospensione account per un 37enne

L’uomo avrebbe tenuto un comportamento molesto, diffamatorio, ingiurioso e gravemente intimidatorio sui social network nei confronti della vittima


BENEVENTO – Un’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari e di sequestro preventivo degli account su social network è stata eseguita dai carabinieri della stazione di San Giorgio del Sannio e dai poliziotti dell’aliquota in servizio presso la Procura di Benevento nei confronti di un 37enne gravemente indiziato di atti persecutori, violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e diffamazione tramite social network. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, l’uomo avrebbe tenuto un comportamento molesto, diffamatorio, ingiurioso e gravemente intimidatorio sui social network nei confronti della vittima, anche durante il processo in corso proprio per le molestie nei confronti della donna, indagine che si è conclusa con una sentenza di condanna in primo grado. Il gip di Benevento ha emesso il provvedimento cautelare degli arresti domiciliari ravvisando «il pericolo di condotte recidivanti» e ha anche disposto il sequestro preventivo degli account su social network usati per pubblicare i contenuti multimediali illeciti.

FONTE: ILMATTINO.IT