Choc a Taranto, bimba di 40 giorni muore dopo un malore: disposta l’autopsia

Choc a Taranto, bimba di 40 giorni muore dopo un malore: disposta l’autopsia

Non sono chiare le cause della morte della piccola


TARANTO – E’ stata disposta l’autopsia per la piccola di 40 giorni che nella giornata di ieri è morta a Taranto in seguito ad un arresto cardiocircolatorio. Sono state attivate «le manovre di rianimazione cardiopolmonare», ma senza esito, ed è intervenuta la Polizia.

Quindi è stato disposto il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata «con arrivo in codice nero». Una prima ricognizione esterna della salma è stata compiuta dal medico legale Domenico Urso, che la prossima settimana sarà incaricato dell’autopsia su disposizione della Procura: non sono chiare le cause della morte della piccola.