Ciccio Brienza torna in campo a 43 anni: giocherà a Ischia

Ciccio Brienza torna in campo a 43 anni: giocherà a Ischia

Una scelta di cuore la sua, visto che l’attaccante è stato tesserato dalla squadra dell’isola in cui è nato e vive, l’Ischia Calcio, che attualmente milita nel campionato campano di Eccellenza


ISCHIA – A volte ritornano: Franco Brienza, fantasiosa mezza punta con un passato in serie A con le maglie di Palermo, Reggina e Siena tra le altre, torna in campo a 43 anni. Una scelta di cuore la sua, visto che l’attaccante è stato tesserato dalla squadra dell’isola in cui è nato e vive, l’Ischia Calcio, che attualmente milita nel campionato campano di Eccellenza.

Ad annunciarlo – nel corso di una conferenza stampa – è stato Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli ed attuale presidente della società isolana: “Siamo molto contenti, Brienza è un grande giocatore ed un grande professionista che, prima di accettare la nostra proposta di tornare a giocare, ha voluto effettuare diversi test per capire il suo stato di forma. Oggi è pronto e può scendere in campo e noi vogliamo che ci aiuti a crescere i nostri giovani calciatori, che sia una chioccia ed un esempio per loro e che giochi come sa senza alcuna pressione. Siamo partiti per fare un buon campionato ed i nostri obiettivi non cambiano”.

Nella sua carriera Brienza ha disputato 290 gare in serie A e 192 in serie B segnando complessivamente 103 gol ed arrivando anche alla convocazione in Nazionale con Marcello Lippi. L’Ischia Calcio, che quest’anno festeggia cento anni dalla sua fondazione, attualmente è al comando del girone B di Eccellenza, con il miglior attacco e la seconda miglior difesa, ed è allenata da Enrico Buonocore, altro ex calciatore ischitano che in carriera ha militato in numerose squadre di serie B. Brienza farà il suo ritorno in campo già domenica, nel match casalingo che l’Ischia giocherà allo stadio Mazzella contro il Montecalcio.