Dovrà scontare quasi 4 anni e mezzo di carcere: arrestato 58enne nel napoletano

Dovrà scontare quasi 4 anni e mezzo di carcere: arrestato 58enne nel napoletano

Diverse le denunce per reati riscontrati dai Carabinieri nell’hinterland partenopeo


TORRE DEL GRECO/ERCOLANO/CERCOLA – Dovrà scontare 4 anni 5 mesi e 20 giorni di reclusione Pasquale Ariosto, 58enne di Cercola già sottoposto alla detenzione domiciliare. A disporlo il Tribunale di Napoli, ad eseguire la misura e a portarlo in carcere i carabinieri della compagnia di Torre del greco, insieme a quelli del reggimento Campania.

Non solo questo in un servizio alto impatto organizzato nei comuni di Torre del Greco ed Ercolano. 78 le persone identificate, pochi in meno i veicoli ispezionati.

Denunciato per evasione un 35enne torrese perché trovato fuori dalla sua abitazione nonostante fosse ristretto ai domiciliari.

Un 23enne di Ercolano, invece, dovrà rispondere di porto di armi. E’ stato controllato in auto e portava con se una mazza da baseball.

Guida senza patente il reato contestato ad un 28 enne di Cercola, sorpreso alla guida di un’auto nonostante l’assenza di abilitazione.

Non sono mancate le contravvenzioni al codice della strada, 3 i veicoli sequestrati.