Giugliano, lancia segnali stradali al passaggio delle auto e aggredisce i carabinieri: arrestato 28enne

Giugliano, lancia segnali stradali al passaggio delle auto e aggredisce i carabinieri: arrestato 28enne

I Carabinieri tentano di bloccarlo e ne nasce una colluttazione che termina con l’arresto


GIUGLIANO – Sono quasi le 14 a Varcaturo, frazione di Giugliano in Campania, e i Carabinieri della locale stazione ricevono una segnalazione da parte di diversi cittadini. “A via Domitiana altezza piazzetta di Nardo c’è un uomo che sta creando pericolo alla circolazione stradale”. I militari intervengono e trovano un cittadino di origine nigeriana che sta rimuovendo la segnaletica stradale e lancia gli sparti traffico (i c.d. new jersey) sulla strada mentre le auto passavano.

I militari intimano all’uomo di interrompere ciò che stava facendo ma l’uomo – un 28enne già noto alle forze dell’ordine – non accetta l’invito e continua a creare pericolo per sé e gli altri.

I Carabinieri tentano di bloccarlo e ne nasce una colluttazione che termina con l’arresto.
Il 28enne è in attesa di giudizio e ora si trova in carcere. Per i 2 carabinieri qualche giorno di riposo dopo essere stati visitati dal personale sanitario dell’ospedale S.M. delle Grazie di Pozzuoli ma stanno bene.