Giugliano-Villaricca, droga in un Suv e nella buca di un biliardo: 3 arresti dei Carabinieri

Giugliano-Villaricca, droga in un Suv e nella buca di un biliardo: 3 arresti dei Carabinieri

Diverse le dosi di cocaina rinvenute, centinaia gli euro sequestrati ritenuti provento illecito della vendita


GIUGLIANO IN CAMPANIA/VILLARICCA – Operazione a largo raggio da parte dei carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania volto al contrasto dello spaccio di droga.

A Varcaturo i militari della locale stazione hanno arrestato Giuseppe Lambardi, 19enne di Giugliano già noto alle forze dell’ordine e i Antonio Orselli, anche lui 19enne e anche lui già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri li hanno fermati a bordo di un Suv mentre erano in sosta nei pressi del parco Balsamo.

Perquisiti, sono stati trovati in possesso di 26 grammi di cocaina e della somma in contanti di 535 euro ritenuta provento del reato. Gli arrestati sono in attesa di giudizio.

A Villaricca, invece, i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Giugliano hanno arrestato Vincenzo Di Rosa, 27enne di Giugliano già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno controllato la sala giochi dell’uomo a via della libertà e durante la perquisizione la scoperta. In una delle buche del biliardo un cilindro in plastica con all’interno 5 dosi di cocaina. In un cassetto anche la somma di 145 euro che è stata sequestrata. Mentre i carabinieri perquisivano il locale hanno ricevuto anche la “visita” di un ragazzo che, entrato nella sala giochi, è stato controllato. Perquisito anche lui, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e per questo motivo è stato segnalato alla Prefettura. L’arrestato è in attesa di giudizio.