La Campania chiede il ritiro del ddl sull’Autonomia, De Luca: “Un provvedimento che spacca in due il paese”

La Campania chiede il ritiro del ddl sull’Autonomia, De Luca: “Un provvedimento che spacca in due il paese”

Il governatore contro Calderoli: “Chiediamo il ritiro di questo provvedimento, formalizzeremo la richiesta in conferenza Stato-Regioni”


CAMPANIA – Nella Conferenza Stato-Regioni in programma domani, la Campania chiederà il ritiro del ddl sull’ autonomia differenziata presentato dal ministro degli Affari Regionali Roberto Calderoli. “E’ un provvedimento che genera solo caos – ha annunciato ieri il governatore campano De Luca – e che spacca in due il Paese. Faremo un fronte con altre regioni del Sud come Calabria, Basilicata, Puglia, Molise e Lazio ma ci sono segnali per un sostegno anche da parte delle Regioni del Nord. Da domani siamo in battaglia – ha concluso De Luca – per difendere l’ unità nazionale”.