Listeria, controlli a tappeto anche a Napoli: sequestrate 2 tonnellate di carne e multe per 41mila euro

Listeria, controlli a tappeto anche a Napoli: sequestrate 2 tonnellate di carne e multe per 41mila euro

Le ispezioni hanno riguardato 45 aziende di lavorazione e trasformazione di alimenti, maggiormente esposte alla contaminazione da batterio Listeria


Un intero impianto per la lavorazione delle carni chiuso perché sprovvisto del bollo CE, cinque depositi di alimenti chiusi, a causa delle pessime condizioni igienico sanitarie riscontrate, sanzioni per 41mila euro e 2 tonnellate di carne destinata alla vendita sequestrate: è il bilancio dei controlli sulla Listeria eseguiti dai carabinieri del Nas di Napoli nel capoluogo partenopeo e nella sua provincia.

Le ispezioni, disposte dal Comando Tutela Salute di Roma, hanno riguardato 45 aziende di lavorazione e trasformazione di alimenti, maggiormente esposte alla contaminazione da batterio Listeria.

I militari, coordinati dal comandante Alessandro Cisternino, hanno eseguito dei campionamenti “a tappeto” finalizzati a individuare la presenza del batterio negli alimenti trovati nelle aziende sottoposte a controlli.