Maltempo, continuano i disagi in Campania: evacuata una casa di riposo

Maltempo, continuano i disagi in Campania: evacuata una casa di riposo

I vigili del fuoco, con un gommone, sono riusciti a far evacuare 35 anziani


ROCCAPIEMONTE (SALERNO) – Il maltempo continua ad imperversare nel Salernitano dove, a causa di una bomba d’acqua, si registrano forti disagi tra la Valle dell’Irno e l’Agro Nocerino Sarnese. A Roccapiemonte, a scopo precauzionale, è stata evacuata una casa di riposo di via Caracciolo.

Le strade circostanti, infatti, erano totalmente allagate a causa delle tracimazioni avvenute nei comuni di Castel San Giorgio e Mercato San Severino. I vigili del fuoco, con un gommone, sono riusciti a far evacuare 35 anziani che sono stati momentaneamente ospitati nella scuola elementare di via Ferrentino. In un primo momento i vigili del fuoco avevano provato ad intervenire con un elicottero che ha raggiunto la zona ma poi, non essendoci le condizioni, ha fatto dietrofront. La situazione viene costantemente monitorata dai tecnici del Comune di Roccapiemonte, dal sindaco Carmine Pagano e dal vicesindaco Roberto Fabbricatore.

Disagi si registrano anche sulla strada regionale 88, al confine tra Pellezzano e Salerno a causa della caduta di un albero che ha provocato l’interruzione della circolazione. Per il momento è stato disposto un percorso alternativo.

Ansa