Melito, Alberto muore a 46 anni mentre giocava alla PlayStation: oggi i funerali

Melito, Alberto muore a 46 anni mentre giocava alla PlayStation: oggi i funerali

L’uomo aveva accusato un malore. Inutili i soccorsi, giunti sul posto per tentare di rianimarlo


MELITO DI NAPOLI – Si svolgeranno oggi pomeriggio i funerali di Alberto Clemente. Il 46enne di Melito di Napoli è deceduto qualche giorno fa dopo aver accusato un malore a casa sua mentre giocava alla Playstation. A stroncare prematuramente la vita di Alberto potrebbe essere stato un infarto o un ictus cerebrale. I soccorsi, giunti nell’abitazione dell’uomo, purtroppo non sono riusciti a salvarlo.

I funerali di Alberto Clemente avranno luogo oggi pomeriggio alle 16 presso la Parrocchia Santa Maria delle Grazie di Melito.

Melito, accusa un malore mentre gioca alla Play Station: Alberto morto a 46 anni