“Mi hai rotto il cellulare, mi devi pagare”, la nuova truffa nel casertano

“Mi hai rotto il cellulare, mi devi pagare”, la nuova truffa nel casertano

Tanti gli automobilisti che hanno tentato di acciuffarlo per garantirlo alla giustizia ma il giovane è sempre riuscito a scappare


CASERTA – Una nuova truffa sta spopolando sempre più quella del cellulare rotto. I fatti sono stati segnalati da tanti automobilisti di San Nicola La Strada. Stando a quanto segnalato, pare che un giovane sui 25 anni circa, con felpa rossa e capellino, sceglie la vittima, si avvicina a questa e fingendo uno scontro chiede soldi per avergli procurato la rottura del telefono.

Ma in realtà, il truffatore, già circola con il telefono tra le mani e con lo schermo rotto. Tanti gli automobilisti che hanno tentato di acciuffarlo per garantirlo alla giustizia ma il giovane è sempre riuscito a scappare.