Napoli, Arturo si è laureato: il giovane fu accoltellato anni fa da una baby gang

Napoli, Arturo si è laureato: il giovane fu accoltellato anni fa da una baby gang

“Oggi è stata una giornata lunga e densa di emozioni – scrive mamma Maria Luisa – Arturo ha raggiunto un traguardo importante e finalmente dopo anni molto bui un raggio di sole spunta all’orizzonte”


NAPOLI – Arturo, il ragazzo accoltellato a Napoli nel dicembre 2017 da una baby gang, si è laureato due giorni fa. A renderlo noto, in un post su Facebook, la mamma del giovane, Maria Luisa Iavarone.

Questo il suo post corredato da diverse foto della seduta di laurea:

“Oggi è stata una giornata lunga e densa di emozioni – scrive mamma Maria Luisa – Arturo ha raggiunto un traguardo importante e finalmente dopo anni molto bui un raggio di sole spunta all’orizzonte. L’affetto di cui ci siamo sentiti circondati oggi è stato tanto… davvero grazie a tutti”.

LEGGI ANCHE:

Baby gang, tentato omicidio di Arturo: arrestato un 16enne