Napoli, coppia ruba scooter e tenta la fuga: arrestata 26enne, è caccia al complice

Napoli, coppia ruba scooter e tenta la fuga: arrestata 26enne, è caccia al complice

Lo scooter rubato è stato restituito al legittimo proprietario mentre l’altro mezzo è stato sequestrato


NAPOLI – Siamo a via Grimaldi angolo piazza Giovanni Falcone e i carabinieri in servizio al comando Legione Campania sono a bordo dell’auto di servizio nel traffico cittadino quando notano una coppia a bordo di uno scooter. Sono un uomo e una donna, non si accorgono della presenza dei militari e si avvicinano a un altro scooter in sosta. L’azione è fulminea: blocca-sterzo-rotto e ragazza in sella del mezzo appena preso. Il motore è spento ma ci pensa l’uomo con il piede sulla pedana a spingere lo scooter rubato. Pensano di averla fatta franca ma nel frattempo arrivano anche i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli e la coppia di centauri viene inseguita e raggiunta a via Stadera dove nasce una colluttazione. La donna viene bloccata mentre è ancora sullo scooter rubato mentre il complice riesce a sfuggire abbandonando a terra l’altro scooter. L’arrestata – Ilaria Noviello*, 26enne di San Pietro a Patierno già nota alle forze dell’orine – è in attesa di giudizio. Indagini in corso per rintracciare il complice. Lo scooter rubato è stato restituito al legittimo proprietario mentre l’altro mezzo è stato sequestrato.