Napoli, il video shock: tenta di entrare in casa mentre la proprietaria dorme sul divano

Napoli, il video shock: tenta di entrare in casa mentre la proprietaria dorme sul divano

Il ladro ha provato a forzare l’infisso, fin quando la donna si è svegliata accorgendosi immediatamente del tentativo di effrazione e ha chiesto aiuto


NAPOLI – E’ piena emergenza furti negli appartamenti della città di Napoli e l’ultimo tentativo, andato in scena nel rione Sant’Erasmo e ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, è davvero scioccante. Un uomo, dopo essersi arrampicato sul balcone posto al primo piano di un palazzo, ha tentato di forzare la porta finestra per intrufolarsi in una casa, incurante del fatto che sul divano c’era una persona che dormiva. Il ladro ha provato a forzare l’infisso, fin quando la donna si è svegliata accorgendosi immediatamente del tentativo di effrazione e ha chiesto aiuto. Solo a quel punto il delinquente si è dato alla fuga e in pochissimi secondi è saltato giù dal balcone dileguandosi.

“Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza mi hanno lasciato senza parole. Ormai i ladri non hanno più paura di nulla e non guardano in faccia a nessuno, sono pronti a tutto. Un tempo i topi d’appartamento s’intrufolavano nelle case vuote e se incontravano qualcuno si davano alla fuga. Oggi i ladri invece provano ad entrare nelle case anche quando ci sono persone all’interno, magari cercando di sorprenderle mentre dormono, così da drogarle e poter ‘ripulire’ l’appartamento prima che si risveglino. Episodi di questo genere si stanno moltiplicando a Napoli e provincia e mettono a serio rischio la sicurezza e l’incolumità dei cittadini. Non si può attendere che accada una tragedia, si deve agire subito, inasprendo le pene per questi reati e aumentando i controlli, soprattutto nelle aree più colpite dai furti. Solo mostrando tolleranza zero potremo garantire più sicurezza ai nostri cittadini”. Così ha commentato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO