Napoli, ruba auto ma viene sorpreso dalla Polizia: preso dopo inseguimento

Napoli, ruba auto ma viene sorpreso dalla Polizia: preso dopo inseguimento

In manette un 26enne napoletano


NAPOLI – Ieri notte gli agenti dei Commissariati Ponticelli, San Giovanni-Barra e Poggioreale e dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti nel quartiere Barra per la segnalazione di un’autovettura rubata. I poliziotti, nel transitare in via Suor Maria della Passione Beata, hanno incrociato l’auto segnalata intimandole l’alt ma il conducente ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunto nel Rione De Gasperi, ha abbandonato il veicolo per darsi alla fuga a piedi con in mano un flex.

Gli operatori hanno inseguito il fuggitivo che, nel frattempo, era entrato in uno stabile dove, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, lo hanno definitivamente bloccato. F.O., 26enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato, violenza, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Infine, la vettura è stata restituita alla proprietaria.

COMUNICATO STAMPA