Napoli, scritte offensive negli uffici della Camera Penale del Tribunale: in corso le indagini

Napoli, scritte offensive negli uffici della Camera Penale del Tribunale: in corso le indagini

Ignoti si sono introdotti negli uffici scrivendo su due pareti “1.100.000 di euro, fuori i ladroni”


NAPOLI – Slogan contro i presunti responsabili del debito milionario dell’Ordine degli Avvocati di Napoli sono state trovate stamattina negli uffici della Camera Penale che si trovano nel Palazzo di Giustizia partenopeo. Ignoti si sono introdotti negli uffici tra ieri e stamattina e, con una bomboletta spray di colore rosso, hanno scritto su due pareti “1.100.000 di euro, fuori i ladroni”.

Sull’accaduto sono in corso indagini da parte degli agenti del Commissariato del Palazzo di Giustizia. Il caso dell’ingente ammanco – emerso durante una riunione del consiglio dell’ordine – ha portato alla presentazione di due esposti da parte di tre consiglieri rispettivamente alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti.