Omicidio in Campania, ragazza di 16 anni uccide a coltellate la nonna

Omicidio in Campania, ragazza di 16 anni uccide a coltellate la nonna

L’arma utilizzata è stata rinvenuta e sequestrata.


Un’anziana di 76 anni questa sera è stata uccisa in un’abitazione di via Tavernelle, a Capaccio Paestum (Salerno). I carabinieri hanno tratto in arresto la nipote di 16 anni.

Secondo una prima ricostruzione durante una lite la ragazza avrebbe colpito la nonna con un coltello alla schiena. I militari della compagnia di Agropoli e quelli del reparto operativo del comando provinciale di Salerno, diretti dai comandanti Fabiola Garello e Luigi Aurelli, sono al lavoro per ricostruire il movente dell’omicidio. Da quanto si apprende la ragazza non avrebbe fornito alcuna spiegazione sull’accaduto.

Durante la lite ha riportato una lieve ferita ad un braccio per la quale è stata trasportata in ospedale. L’arma utilizzata è stata rinvenuta e sequestrata. Le indagini sono coordinate dalla Procura per i minorenni di Salerno.

Ansa