Paura a Napoli: aggredito con una mazza da baseball mentre era in auto, corsa in ospedale

Paura a Napoli: aggredito con una mazza da baseball mentre era in auto, corsa in ospedale

I malviventi avrebbero frantumato il lunotto dell’auto per poi pestare gravemente la vittima


NAPOLI – I carabinieri dI Poggioreale sono intervenuti ieri sera presso l’ospedale Villa Betania per un uomo verosimilmente vittima di aggressione. Secondo una ricostruzione ancora da verificare, la vittima (52enne del quartiere Barra) sarebbe stata avvicinata da alcuni sconosciuti in sella ad uno scooter mentre percorreva in auto Via Mastellone. Con una mazza da baseball avrebbero frantumato il lunotto dell’auto e lo avrebbero costretto ad uscire dal veicolo.

E con la stessa arma sarebbe stato pestato. 30 i giorni di prognosi prescritti per trauma cranico lieve, ecchimosi ed contusioni multiple, sospetta frattura all’avambraccio dx. Indagini in corso per chiarire la dinamica.