Qualiano, blitz anti-droga in due appartamenti: 43enne e 46enne in manette

Qualiano, blitz anti-droga in due appartamenti: 43enne e 46enne in manette

La droga era nascosta in cucina, non lontano da spezie e condimenti


Due arresti per droga in poche ore a Qualiano. I carabinieri della locale stazione hanno bloccato il primo pusher intorno alle 12. Si tratta di Francesco Bruno, 43enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto nella sua abitazione un panetto di hashish di 100 grammi circa. La droga era nascosta in cucina, non lontano da spezie e condimenti. Bruno è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa di giudizio.

Poche ore dopo, gli stessi carabinieri hanno stretto le manette ai polsi di Benedetto Biondi, 46enne qualianese, anche lui già noto alle forze dell’ordine.

Questa volta i militari hanno sequestrato 322 grammi di “erba”, distribuiti in 3 buste e nascoste tra gli abiti esposti nell’armadio. Domiciliari anche per Biondi, in attesa di giudizio.

BRUNO FRANCESCO, NATO A NAPOLI IL 24.01.1979

BIONDI BENEDETTO, NATO A MUGNANO DI NAPOLI IL 08.02.1976