Ruba capi di abbigliamento e minaccia un addetto alla sicurezza per guadagnarsi la fuga: arrestato 25enne

Ruba capi di abbigliamento e minaccia un addetto alla sicurezza per guadagnarsi la fuga: arrestato 25enne

L’uomo, vistosi scoperto, aveva minacciato il vigilante brandendo una bottiglia di vetro per guadagnarsi la fuga ma quest’ultimo era riuscito a bloccarlo


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in un negozio di abbigliamento di via Toledo per la segnalazione di furto.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno accertato che una persona era stata fermata da un addetto alla vigilanza in quanto, poco prima, aveva fatto scattare l’allarme nell’uscire dall’attività commerciale nascondendo alcuni capi di abbigliamento a cui aveva asportato la placca antitaccheggio. L’uomo, vistosi scoperto, aveva minacciato il vigilante brandendo una bottiglia di vetro per guadagnarsi la fuga ma quest’ultimo era riuscito a bloccarlo.
M.Q., 25enne pakistano irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina impropria aggravata nonché denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato poiché inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Roma lo scorso mese di ottobre.