Scampia, urla un nome e tenta di eludere i controlli ma viene bloccato: arrestato un 33enne

Scampia, urla un nome e tenta di eludere i controlli ma viene bloccato: arrestato un 33enne

Il nome urlato dall’arrestrato era stato, verosimilmente, quello di una vedetta poco attenta


SCAMPIA – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato a Scampia per detenzione di droga a fini di spaccio Gaetano Mancinelli, 33enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Durante l’operazione è stato denunciato un 51enne, anche lui del posto, per favoreggiamento nello stesso reato.

I militari stanno percorrendo via Marrazzo quando notano il 35enne sull’uscio del portone del civico 2. L’uomo urla il nome del 51enne – verosimilmente una vedetta poco attenta – e getta lungo le scale del palazzo una busta in plastica. I Carabinieri fermano i due e raccolgono l’involucro al cui interno erano stipate 20 dosi di marijuana e 19 stecche di hashish per un peso complessivo di quasi 90 grammi di droga pronta alla vendita. L’arrestato è in attesa di giudizio.