Sorpresi a spacciare cocaina: arresti a Napoli e provincia, sequestrati quasi 2mila euro

Sorpresi a spacciare cocaina: arresti a Napoli e provincia, sequestrati quasi 2mila euro

Due le diverse operazioni degli agenti di Polizia. In manette un 34enne ed un 42enne


NAPOLI/SAN GIUSEPPE VESUVIANO – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Stigliola un uomo a bordo di un’auto in cui hanno rinvenuto 13 involucri con circa 7 grammi di cocaina.

Inoltre, i poliziotti hanno effettuato un controllo presso la sua abitazione in corso Sirena dove hanno trovato quattro telecamere collegate ad un impianto di videosorveglianza che inquadrava il perimetro esterno dell’abitazione e 1690 euro.

F.N., 34enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente.

San Giuseppe Vesuviano: arrestato uno spacciatore.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Giuseppe Vesuviano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare sulla Strada Statale 268 del Vesuvio, all’altezza dell’uscita “Palma Campania”, hanno notato un uomo a bordo di un’auto che, in cambio di una banconota, ha consegnato qualcosa ad una persona a bordo di un’altra vettura; i due, dopo lo scambio, si sono allontanati in direzioni differenti.

I poliziotti hanno seguito lo spacciatore fino a quando, giunti in via Marini a San Giuseppe Vesuviano, lo hanno fermato e trovato in possesso di 26 involucri contenenti circa 15 grammi di cocaina e 270 euro.

A.P, 42enne di San Giuseppe Vesuviano, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.