Terremoto in Indonesia, scossa magnitudo 5.6: 20 morti, 300 feriti e tanti dispersi

Terremoto in Indonesia, scossa magnitudo 5.6: 20 morti, 300 feriti e tanti dispersi

È un primo bilancio della scossa che ha colpito l’isola di Giava.


INDONESIA – Un terremoto di magnitudo 5.6 ha colpito vicino alla città di Cianjur, a circa 100 chilometri dalla capitale dell’Indonesia Giacarta, secondo l’Agenzia indonesiana di meteorologia, climatologia e geofisica. Il sisma ha scosso gli edifici della capitale.

Almeno 20 persone e almeno 300 feriti. È un primo bilancio della scossa che ha colpito l’isola di Giava. Lo fanno sapere fonti mediche. «Secondo le informazioni che ho al momento, solo in questo ospedale sono morte quasi venti persone e almeno 300 sono in cura. La maggior parte dei feriti ha le ossa rotte dopo essere rimasta bloccata tra le macerie degli edifici», ha detto Herman Suherman, capo amministrazione comunale della citta più colpita, Cianjur, su Metro TV.