Terremoto nelle Marche, sciame sismico proseguito tutta la notte: scosse avvertite anche nell’avellinese

Terremoto nelle Marche, sciame sismico proseguito tutta la notte: scosse avvertite anche nell’avellinese

Secondo una stima provvisoria ci sarebbero state diverse scosse di magnitudo tra 2.9 e 3.4 in provincia di Avellino


Prosegue ancora la sequenza sismica nelle Marche, da ieri mattina oltre 80 scosse superiori alla magnitudo 2.0, incentrate soprattutto davanti alla costa centro-nord della regione, in particolare al largo del Pesarese ma anche più a sud davanti alla costa nord anconetana.

Secondo una stima provvisoria dell’INGV terremoti, ci sarebbero state diverse scosse di mag tra 2.9 e 3.4 in prossimità di Avellino, intorno alle 8.30 di questa mattina: in particolare, una scossa di magnitudo 3.2 sarebbe stata registrata a 2 km NW Frigento (AV), mentre due scosse di 1.1 e 1.9 a Faicchio.