Torino, tentato omicidio sindaco di Giaveno: fermato 43enne

Torino, tentato omicidio sindaco di Giaveno: fermato 43enne

L’uomo, del posto e già noto alla giustizia, è stato fermato dai carabinieri di Rivoli. Ipotesi questioni personali alla base dell’aggressione


TORINO – Un 43enne del posto, già noto alla giustizia, è stato fermato dai carabinieri di Rivoli, in provincia di Torino, per il tentato omicidio del sindaco di Giaveno, Carlo Giacone. Ci sarebbero questioni personali, slegate all’attività politica, alla base della violenta aggressione avvenuta la notte tra sabato e domenica. E’ quanto emerso da una prima ricostruzione dei fatti.

L’episodio si è verificato nel centro abitato, in strada, ieri sera poco prima della mezzanotte. Giacone, colpito più volte alla testa, è stato portato all’ospedale di Rivoli (Torino). Non risulta in pericolo di vita ma ha riportato diverse fratture craniche. La prognosi è riservata. L’aggressore aveva il volto coperto. Stanno indagando i carabinieri.

LEGGI ANCHE

Aggredito sindaco nel Torinese, grave in ospedale