Tragedia in strada, scontro auto-scooter: 15enne perde la vita

Tragedia in strada, scontro auto-scooter: 15enne perde la vita

Il conducente dell’auto si è fermato e ha allertato i soccorsi, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco che hanno subito intuito la gravità della situazione


PISA – Un 15enne è morto nella notte a Pontedera (Pisa), nello scontro tra lo scooter che stava conducendo e un’auto. Lo schianto è avvenuto intorno alle 22 all’incrocio tra Tosco Romagnola e via Castelli.

Secondo una prima ricostruzione, lo scooter viaggiava in direzione dello stadio, mentre l’auto procedeva verso Fornacette. Il veicolo avrebbe quindi svoltato per entrare nel centro città, trovando sulla propria traiettoria il motorino del 15enne. L’impatto è stato violento, il casco sarebbe andato distrutto e il giovane ha da subito perso molto sangue.

Il conducente dell’auto si è fermato e ha allertato i soccorsi, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Il personale del 118, una volta sul posto, ha subito intuito la gravità della situazione, e ha caricato il 15enne in ambulanza per trasportarlo velocemente all’ospedale dove, però, il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzino.

Le indagini in corso da parte della polizia municipale, intervenuta per i rilievi, stabiliranno le responsabilità dell’incidente. Il sindaco, Matteo Franconi, esprimendo le condoglianze alla famiglia della vittima, ha pubblicato un post su Facebook annunciando che oggi, prima del corteo della natività e dei presepi viventi, verrà effettuato un momento di raccoglimento e cordoglio per il 15enne.