Vergogna nel milanese: insulti e svastiche su un muro colorato da ragazzi disabili

Vergogna nel milanese: insulti e svastiche su un muro colorato da ragazzi disabili

Lo sdegno delle vittime: “Noi disabili ma felici, in un modo che tu non saprai mai quanto”


 MILANO – Insulti, offese, svastiche e anche bestemmie sono comparse a imbrattare un muro di Segrate, comune alle porte di Milano, che i ragazzi disabili dell’associazione I Ragazzi di Robin avevano decorato con murales colorati. A denunciare l’episodio sono stati i ragazzi stessi sulla pagina Facebook dell’associazione dove hanno postato un video per mostrare l’imbrattamento.

Lo sdegno del sindaco e delle vittime