In scooter con la droga non si fermano all’Alt: arrestati giovanissimi nel napoletano

In scooter con la droga non si fermano all’Alt: arrestati giovanissimi nel napoletano

I due avevano abbandonato il mezzo per proseguire la fuga a piedi ma, con il supporto di altre pattuglie, sono stati raggiunti e bloccati


TORRE ANNUNZIATA/POMPEI – Ieri sera gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Vittorio Veneto hanno notato due persone a bordo di uno scooter che, alla vista degli operatori, hanno proseguito la corsa nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

Ne è nato un inseguimento nel corso del quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, in via Settetermini, i due hanno abbandonato il mezzo per proseguire la fuga a piedi ma, con il supporto di altre pattuglie, sono stati raggiunti e bloccati.

Un 19enne di Pompei e un 18enne di Torre Annunziata sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale; il 18enne è stato altresì sanzionato per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché trovato in possesso di un involucro contenente marijuana.