Ischia, lacrime e dolore ai funerali dei 2 fidanzati

Ischia, lacrime e dolore ai funerali dei 2 fidanzati

Per esplicito volere delle famiglie sono funerali privati, senza la presenza di autorità


ISCHIA – Sono iniziati poco dopo le 11.00 in un silenzio irreale i funerali di Eleonora Sirabella e Salvatore Impagliazzo, le prime vittime dell’alluvione di Casamicciola di cui si tengono le esequie: per i due fidanzati, che vivevano nella zona di via Celario, cerimonia funebre nella piccola chiesa di Santa Maria delle Grazie, sul corso principale di Lacco Ameno, il comune di nascita di Eleonora.

Per esplicito volere delle famiglie sono funerali privati, senza la presenza di autorità, anche se in chiesa è arrivato a portare il suo saluto Giovanni Legnini, il commissario straordinario all’emergenza frana; presenti anche i sindaci dei comuni di Ischia, Forio, Barano, Serrara Fontana e Lacco Ameno.

Ansa