Ricercato per truffa arrestato nel napoletano: era destinatario di un mandato europeo

Ricercato per truffa arrestato nel napoletano: era destinatario di un mandato europeo

Il mandato era stato emesso ieri dalle autorità polacche, l’uomo dovrà espiare la pena detentiva di circa 4 mesi


CASAVATORE – Stamattina gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato, presso la sua abitazione in via Cassano, un 63enne napoletano poiché destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso ieri dalle autorità polacche dovendo espiare la pena detentiva di 4 mesi e 23 giorni per il reato di truffa.