Villaricca, il 14 dicembre l’evento di presentazione dello sportello antiviolenza ‘INROSA POINT’

Villaricca, il 14 dicembre l’evento di presentazione dello sportello antiviolenza ‘INROSA POINT’

L’ evento, aperto al pubblico, si svolgerà presso il Centro polifunzionale per famiglie e minori “Gioialandia”, partner dell’iniziativa


VILLARICCA – Mercoledì 14 Dicembre 2022, a partire dalle 18:30, l’Associazione INROSA incontrerà i cittadini e le cittadine del territorio, per presentare le attività dello sportello antiviolenza INROSA POINT dedicato alle Donne ed ai minori vittime di abusi, violenze, maltrattamenti. L’ evento, aperto al pubblico, si svolgerà a Villaricca (Na), in Via della Repubblica n. 26, presso il Centro polifunzionale per famiglie e minori “Gioialandia”, partner dell’iniziativa, che con la sua presidente, la Dott.ssa Giovanna Lacava, da anni si occupa di educazione, di genitorialità, del sostegno alle famiglie ed ai minori, grazie ad un team specializzato di professioniste del settore.

“Sono veramente onorata di ospitare la sede dello sportello legale e psicologico dell’ associazione INROSA nella mia struttura, a Villaricca, ma soprattutto sono felice di poter contribuire ad aiutare l’associazione a contrastare con le mie competenze, maturate negli anni, la violenza di genere e assistita. Mi fa piacere, in generale, vedere le donne collaborare insieme, aiutarsi, e darsi forza a vicenda. Felice, per essermi avvicinata a questa realtà associativa, sono certa che faremo insieme solo cose importanti per il nostro territorio” – così, la Dott.ssa Lacava.

A coordinare e gestire le attività dell’INROSA POINT di Villaricca, l’Avv. Loredana Granata: “Con grande gioia, ho accolto l’invito della Presidente dell’associazione INROSA, l’Avv. Eliana Iuorio, a cui mi lega un rapporto di grande stima professionale ed affetto personale, di costituire sul territorio di Villaricca uno Sportello INROSA, che possa essere un presidio per un primo ascolto e per la consulenza gratuita, al fine di contrastare la violenza di genere, sulle donne e sui minori. La nostra è un’ equipe multiforme costituita da avvocate, docenti, psicologhe e counselors formate all’antiviolenza ed altre professionalità del settore, tutte donne, che mettono a disposizione le proprie competenze per contribuire al funzionamento di una rete di protezione per chi, a vario titolo, può averne bisogno”.