Campania, si sente male e va in ospedale in auto: muore schiantandosi nel parcheggio

Campania, si sente male e va in ospedale in auto: muore schiantandosi nel parcheggio

La sua disperata corsa è terminata contro il guardrail della rampa di accesso al vecchio pronto soccorso


SCAFATI/POGGIOMARINO – Tragedia di Capodanno a Scafati dove un uomo è morto in un incidente mentre andava in ospedale. È accaduto nella notte tra sabato 31 dicembre e domenica 1 gennaio quando il 76enne F.D.S, 76enne di Poggiomarino, è finito con la sua auto contro il guardrail, all’interno del parcheggio dell’ospedale Scarlato di Scafati come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Scafati, va in ospedale ma muore in un incidente: dramma di Capodanno
L’anziano era in casa da solo quando, poco dopo lo scoccare della mezzanotte del nuovo anno, ha accusato un malore. Si è messo in auto da Poggiomarino per raggiungere Scafati. Purtroppo, la sua disperata corsa è terminata contro il guardrail della rampa di accesso al vecchio pronto soccorso. Il 76enne, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo della vettura proprio quando era a pochi passi dal nosocomio. A fargli perdere il controllo potrebbe essere stata anche la fittissima nebbia.

FONTE: OCCHIODISALERNO.IT