Casertano, la madre si rifiuta di dargli 100 euro e lui la minaccia con un coltello: 37enne in manette

Casertano, la madre si rifiuta di dargli 100 euro e lui la minaccia con un coltello: 37enne in manette

Quando sono giunti a casa della donna, i militari hanno trovato la donna sofferente per le percosse e le lesioni subite, e il figlio in stato di alterazione psicofisica


CASERTA – Ha picchiato e minacciato con un coltello la madre che si era rifiutata di dargli 100 euro. È accaduto a Gricignano d’Aversa, nel Casertano, protagonista un 37enne che è stato denunciato per lesioni e tentata estorsione dai carabinieri, intervenuti su segnalazione della madre.

Quando sono giunti a casa della donna, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno trovato la donna sofferente per le percosse e le lesioni subite, e il figlio in stato di alterazione psicofisica. È emerso che il 37enne aveva usato per colpire la madre anche un coltello a serramanico, che è stato sequestrato.