Choc a Napoli, 75enne preso a pugni in faccia mentre era in fila al bar

Choc a Napoli, 75enne preso a pugni in faccia mentre era in fila al bar

L’anziano sarebbe caduto a terra battendo violentemente la testa


NAPOLI – I carabinieri della stazione di pianura sono intervenuti questa mattina in Via Comunale Napoli presso il bar Laurano. Uno sconosciuto ancora da identificare avrebbe colpito con un pugno al volto un 75enne in fila per entrare. L’anziano sarebbe caduto a terra battendo violentemente la testa.

La vittima è ora al Cardarelli, in prognosi riservata e in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica e identificare l’aggressore.

COMUNICATO STAMPA