Choc in Campania, uomo non risponde ad amici e vicini: era morto in casa

Choc in Campania, uomo non risponde ad amici e vicini: era morto in casa

A trovare il corpo senza vita, i Vigili del Fuoco allertati dai vicini


BELLIZZI IRPINO – Tragedia quella che si è consumata questo pomeriggio a Bellizzi Irpino, in provincia di Avellino dove un uomo è stato trovato morto in casa dai Vigili del Fuoco. I soccorsi sono stati allertati dai conoscenti visto che la vittima non rispondeva più a vicini ed amici e dalla sua casa non si sentiva più alcun rumore.

L’uomo deceduto ha 63 anni. Non sono ancora chiare le circostanze della morte, ma potrebbe essere rimasto vittima di un malore improvviso. Soltanto eventuali accertamenti potranno chiarire cosa sia accaduto. Ad intervenire sono stati i Vigili del Fuoco di Avellino, che hanno ricevuto la segnalazione lanciata da amici e vicini del 63enne. I pompieri sono arrivati sul posto poco dopo l’allarme. Una squadra è arrivata in via Giancola a Bellizzi Irpino, dove l’uomo risiedeva.