Dramma in Campania, la piccola Ludovica muore a 8 anni stroncata da un tumore

Dramma in Campania, la piccola Ludovica muore a 8 anni stroncata da un tumore

 A causa dell’immane tragedia che ha colpito la comunità, quindi, per la giornata di oggi, giovedì 5 gennaio, dalle ore 9 alle ore 17, il sindaco Renato Iosca ha deciso di proclamare il lutto cittadino


ALBANELLA (SALERNO) – Giornata di lutto nella comunità di Albanella, piccolo comune del Cilento dove è venuta a mancare la piccola Ludovica Parente di soli otto anni. La bambina è stata stroncata da un terribile tumore.  A causa dell’immane tragedia che ha colpito la comunità, quindi, per la giornata di oggi, giovedì 5 gennaio, dalle ore 9 alle ore 17, il sindaco di Albanella Renato Iosca ha deciso di proclamare il lutto cittadino. Proprio oggi, a partire dalle 9, nella chiesa di Chiesa di San Gennaro, nella frazione Matinella, dove la bimba viveva con la famiglia, si terranno i funerali di Ludovica.

Il commento dell’amministrazione comunale

“È una notizia, quella della scomparsa di Ludovica, che ha scosso la nostra comunità ed è doveroso rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà di tutti i cittadini e dell’amministrazione” ha dichiarato il sindaco Iosca a nome di tutta l’amministrazione e della comunità di Albanella.

La famiglia chiede donazioni alla ricerca contro il cancro

La piccola Ludovica lascia i genitori, Graziano e Cinzia, la sorellina Camilla e i quattro nonni. La famiglia, in occasione dei funerali, ha chiesto che non vengano donati fiori, ma fondi alla ricerca contro il cancro.