Festival di Sanremo, Chiara Ferragni: “Il mio compenso devoluto alla lotta contro la violenza sulle donne”

Festival di Sanremo, Chiara Ferragni: “Il mio compenso devoluto alla lotta contro la violenza sulle donne”

Lo ha annunciato la stessa imprenditrice digitale in una conferenza a Palazzo Parigi, a Milano


Chiara Ferragni ha deciso di devolvere il suo compenso come co-conduttrice della serata inaugurale e finale del Festival di Sanremo alla rete nazionale antiviolenza D.I.RE. Lo ha annunciato la stessa imprenditrice digitale in una conferenza a Palazzo Parigi, a Milano, dove ha scelto di indossare una maglia con la scritta Girls supporting Girls.

L’annuncio che l’imprenditrice e influencer sarebbe stata la prima e l’ultima donna a cocondurre con Amadeus e Gianni Morandi era stato fatto dallo stesso direttore artistico nel giugno scorso. Ferragni sarà sul palco dell’Ariston martedì 7 febbraio e sabato 11 febbraio. Già in passato le era stata fatta l’offerta ma aveva rifiutato, quest’anno invece il sì. A dicembre, alla vigilia dell’annuncio della lista dei cantanti in gara i tre si erano incontrati come testimoniato sui social dalla stessa Ferragni: “Come essere in famiglia” aveva commentato.