Gabriele morto a soli 15 anni, il suo cuore non ha retto: da due anni in lista per un trapianto

Gabriele morto a soli 15 anni, il suo cuore non ha retto: da due anni in lista per un trapianto

Amava i videogiochi, era appassionato di calcio e sognava di diventare uno chef, ma purtroppo una terribile patologia, diagnosticata già alla nascita, non gli ha lasciato scampo


Tragedia in Piemonte, precisamente a Bagnolo: Gabriele Persano è morto a soli 15 anni. Il ragazzo, originario del Salento, avrebbe avuto problemi cardiaci fin dalla nascita e sarebbe stato operato la settimana scorsa all’ospedale Sant’Orsola, purtroppo però l’infezione si è aggravata e il giovane non ha avuto scampo.

Amava i videogiochi, era appassionato di calcio e sognava di diventare uno chef, ma purtroppo una terribile patologia, diagnosticata già alla nascita, non gli ha lasciato scampo. Il 15enne attendeva da due anni un trapianto di cuore che, però, non è mai arrivato. Lascia mamma Silvia e papà Salvatore. I funerali sono stati celebrati questa mattina alle 11 nella chiesa di San Francesco da Paola a Bagnolo.