Inter – Napoli: ci siamo, Buona Vigilia

Inter – Napoli: ci siamo, Buona Vigilia

Ormai manca poco. L’attesa è terminata. Domani sera ritorna in campo il Napoli e lo fa nello Stadio più British d’Italia, il San Siro, contro l’Inter.


Ormai manca poco. L’attesa è terminata. Domani sera ritorna in campo il Napoli e lo fa nello Stadio più British d’Italia, il San Siro, contro l’Inter.

Una sfida suggestiva e decisiva, per i nerazzurri ovviamente. Perché, per quanto l’intera stampa del Nord provi a mettere pressione sui Partenopei, la realtà è che il big match della sedicesima giornata è un viatico fondamentale per le ambizioni Scudetto della squadra di Inzaghi.

Gli undici punti di distacco dal Napoli obbligano l’Inter a dover portare a casa l’intera posta in palio per restare in corsa. In caso contrario, invece, il campionato dei nerazzurri, rischia di finire prima del girone di andata.

Gli azzurri, dal canto loro, scenderanno in campo cercando di ‘eliminare’ dalla corsa una concorrente diretta per il titolo. Il Milan, secondo a otto punti, proverà a portare a casa i tre punti nel match che aprirà le danze contro la Salernitana, e poi si siederà comodamente sul divano sperando di vedere il Napoli cadere.

Cosa che, leggendo quasi tutti i giornali Nazionali, sperano tutti. Ne vade lo spettacolo, il racconto e l’appeal del proseguo dello stagione. E poca importa se la designazione, molto discutibile, di Sozza non abbia creato tanto scalpore da Roma a salire. L’importante è che domani il Napoli perda, altrimenti c’è il rischio che non si sappia più di cosa parlare nei salotti televisivi importanti.

Un Napoli in fuga non piace a nessuno, o quasi.

Intanto buona vigilia a tutti. E speriamo di non intossicarci Natale…