Luca Abete picchiato e minacciato ad Afragola: “Adesso ti sparo e ti uccido”

Luca Abete picchiato e minacciato ad Afragola: “Adesso ti sparo e ti uccido”

Protagonista della vicenda il titolare di un bar della città che ha aggredito l’inviato di Striscia la Notizia


Luca Abete si trova ad Afragola (Napoli) per occuparsi di un bar che ha introdotto una nuova figura professionale, “l’equilibarista”, un lavoro pericoloso, per il quale i camerieri girano in bicicletta reggendo vassoi con caffè e bevande varie.

L’inviato propone al titolare del locale di utilizzare uno “speciale” vassoio, ma la reazione del proprietario è inaspettata e violenta. Prima schiaffi e calci poi la minaccia di usare una pistola: “Ti sparo”.