Lutto nella medicina napoletana, morto il Prof. Antonio Ascione

Lutto nella medicina napoletana, morto il Prof. Antonio Ascione

Ha prestato la sua opera per il Cardarelli e per il Fatebenefratelli di Napoli


NAPOLI – Giornata di lutto nella medicina napoletana dove si piange la dipartita del prof. Antonio Ascione, uno dei più grandi Epatologi della medicina partenopea. Ha prestato la sua opera per il Cardarelli e per il Fatebenefratelli di Napoli.
Ha insegnato l’arte medica a tanti stimati professionisti che tutt’ora operano nelle più importanti strutture italiane. 50 anni di carriera seguendo scrupolosamente il giuramento di Ippocrate. Al momento sono ancora sconosciute le cause del decesso, seguiranno eventuali aggiornamenti in merito.
A darne notizia, l’Associazione Nessuno Tocchi Ippocrate.