Maltempo in Campania, sale il livello del Volturno: chiuse le scuole nel Casertano

Maltempo in Campania, sale il livello del Volturno: chiuse le scuole nel Casertano

CASERTA – Sono ore di preoccupazione a Capua (Caserta) per le condizioni del fiume Volturno, il cui livello è pericolosamente salito per


CASERTA – Sono ore di preoccupazione a Capua (Caserta) per le condizioni del fiume Volturno, il cui livello è pericolosamente salito per le abbondanti e persistenti piogge di questi giorni, tanto da costringere il sindaco Adolfo Villani a disporre per oggi con ordinanza la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Nell’alto-Casertano il fiume è già straripato in alcuni punti e anche a Capua, allagando alcune strade.

Già ieri sera la nota del Consorzio di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, indirizzata non solo a Capua ma anche ai sindaci di Grazzanise, Cancello ed Arnone e Castel Volturno, metteva in guardia le amministrazioni annunciando che il Volturno è interessato da un evento di “piena eccezionale. La piena interesserà il basso corso del fiume per tutta la giornata del 19 gennaio”.

Poco dopo le 6, invece, sulla A1 Milano-Napoli, come informa l’ufficio stampa di Autostrade, è stato riaperto il tratto compreso tra Capua e Santa Maria Capua Vetere in entrambe le direzioni, chiuso durante la notte in via preventiva a causa del raggiungimento dei livelli critici del fiume Volturno.

Al momento il traffico transita su una sola corsia in entrambe le direzioni in corrispondenza del ponte sul fiume Volturno, all”altezza del km 726, e si registra 1 km di coda in direzione Roma.

Ansa