Napoli, 47enne picchiato da due giovanissimi: beccati ancora col cellulare rapinato

Napoli, 47enne picchiato da due giovanissimi: beccati ancora col cellulare rapinato

Per la vittima lesioni ritenute guaribili in 2 giorni


NAPOLI – E’ notte e due sconosciuti circondano un 47enne di origini bengalesi. Gli chiedono il cellulare, poi lo pretendono. la vittima non cede e i due malviventi lo prendono a pugni e calci.

Siamo nel comune di San Gennaro Vesuviano e i carabinieri della locale stazione ci mettono poco a identificare i due violenti. Li raggiungono a casa e trovano anche il cellulare appena sottratto.
Per la vittima lesioni ritenute guaribili in 2 giorni. Per due giovani marocchini di 17 e 21 anni, entrambi incensurati, una denuncia per rapina aggravata.