Napoli, arriva la bella notizia: Lorena si è svegliata. “Voglio a mamma”

Napoli, arriva la bella notizia: Lorena si è svegliata. “Voglio a mamma”

Ancora tutte da chiarire le dinamiche dell’incidente


NAPOLI – “Voglio a mamma”, sarebbero state queste le prime parole di Lorena.S. la giovane di 27 anni che nella giornata di venerdì scorso è caduta dalla finestra del terzo piano di un appartamento di San Giorgio a Cremano in circostanza ancora da chiarire. La ragazza è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale del mare di Ponticelli. Ieri fu intubata un’altra volta dopo un iniziale miglioramento delle sue condizioni di salute.

Oggi, secondo quanto riportano fonti locali, si sarebbe svegliata ed avrebbe pronunciato le prime parole. Ancora tutte da chiarire le dinamiche dell’incidente, le forze dell’ordine che indagano sulla vicenda, hanno sequestrato il telefono della 27enne per capire cosa è successo quella maledetta mattina. In una prima indiscrezione fu detto che Lorena era caduta mentre lavava i vetri a casa di una sua cliente ma in seguito si è scoperto che era lì non per lavorare ma per riscuotere i soldi del lavoro che aveva effettuato in precedenza.