Napoli, minaccia di morte la madre per i soldi: 45enne in manette

Napoli, minaccia di morte la madre per i soldi: 45enne in manette

L’uomo è accusato di estorsione e maltrattamenti in famiglia


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti per la segnalazione di una lite in famiglia.

I poliziotti, una volta sul posto, hanno notato il portone d’ingresso dello stabile con i vetri rotti e, giunti sul pianerottolo dell’appartamento, hanno visto un uomo in forte stato di agitazione che stava minacciando una donna e lo hanno bloccato; in quel momento, gli operatori sono stati avvicinati dalla donna la quale ha raccontato che, poco prima e come già avvenuto in precedenti occasioni, il figlio con fare aggressivo le aveva chiesto dei soldi e dopo averli ottenuti l’aveva seguita per un’altra richiesta di denaro ma, di fronte al suo rifiuto, l’aveva minacciata di morte colpendo violentemente la porta d’ingresso con diversi calci.

Un 45enne napoletano con precedenti di polizia è stato arrestato per estorsione e maltrattamenti in famiglia.

COMUNICATO STAMPA